Restrizione di crescita intrauterina: un percorso lungo una vita

15 Giugno 2018

Presidenti del Convegno: Prof. Erich Cosmi, Dott.ssa Silvia Visentin


Questo Convegno di rivolge ad un pubblico ampio, focalizzando l’interesse di Ostetrici, Ginecologi, Ostetriche, Neonatologi e Pediatri su un argomento sempre più discusso come il ritardo di crescita intrauterino, in grado di influenzare la salute, fisica e psichica, del nascituro, a breve e lungo termine.

Scopo di questa giornata è quello di migliorare l’assistenza alla gravidanza in centri di I e II livello, mediante la diffusione delle evidenze scientifiche più aggiornate e delle nuove linee guida.

Il Convegno è articolato in tre sessioni che riguardano il ritardo di crescita, trattato dal punto di vista ostetrico e neonatologico.

Su tali tematiche interverranno e si confronteranno esperti italiani e internazionali. Verranno affrontate le problematiche connesse alla restrizione della crescita fetale, facendo luce su novità in termini di: classificazione, passata e recente, management clinico-strumentale, distinguendo la fase “early” dalla “late”, timing del parto più corretto, gestione in sala parto, trattamento neonatale più appopriato ed effetti a lungo termine, soprattutto di natura cardiovascolare e neuropsicologica.

La teoria della programmazione fetale, che trova le proprie fondamenta nelle problematiche dell’adulto connesse al basso peso alla nascita, apre una finestra di discussione sugli effetti secondari di un’esposizione in utero a condizioni avverse, tali da manifestarsi quindi nell’infanzia, nell’adolescenza e nella vita adulta dell’individuo. Il ruolo dell’epigenetica e della trasmissione trans-generazionale sembrano spiegare la ripetitività dell’evento nello stesso contesto familiare.

Uno stile di vita corretto, un’alimentazione adeguata già nel periodo pre-natale e nuove strategie intrauterine possono diventare validi strumenti per contrastarne gli effetti più importanti.

Per iscrizioni: vai su Eventi.medik.net

 


Sede

Aula Morgagni
Via Giustiniani, 2
Padova